Offri o cerchi lavoro? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





store manager
store manager

Come diventare store manager

La globalizzazione oltre a portare nelle vetrine dei nostri negozi i grandi marchi internazionali ha importato nel nostro paese anche nuove figure professionali legate ad un business su ampia scala.

Uno fra i lavori nell< a moda più ambiti è sicuramente quello dello store manager o responsabile di negozio. 

Per intraprendere questa carriera è necesasrio avere eccellenti doti dirigenziali, spiccate capacità organizzative e intuito per gli affari. Non bisogna poi dimenticare una forte motivazione professionale indispensabile per coordinare tutto il team di lavoratori del negozio.

Ma in cosa consiste la professione di store manager? Lo store manager deve massimizzare le vendite e la redditività del negozio, la produttività del personale, la qualità del servizio clienti, dirigere e supervisionare il visual merchaniding, gestire le assunsioni e la formazione del team dei lavoratori.

Quella dello store manager è una delle figure più nominata all'interno degli annunci e nelle offerte di lavoro nella moda. La richiesta di figure professionali come gli store manager è lievitata negli ultimi anni, così come le competenze che si chiedono a questa figura professionale la quale deve avere un'infarinatura di marketing e di human resources.

La retribuzione di uno store manager oscilla tra i 1200 euro ed i 1700 euro mensili, ma sono previsti anche numerosi bonus e premi in relazione dei risultati conseguiti nel proprio lavoro. Queste cifre ovviamente aumentano considerevolmente nelle boutique di lusso e nei grandi marchi del luxury.

Per diventare store manager è indispensabile fare gavetta sul campo partendo comne commessa: infatti solo avendo lavorato in tale posizione si possono capire a fondo i meccanismi e le dinamiche che si celano dietro questo lavoro, ed in futuro coordinare al meglio queste figure professionali. I grandi brand sono spesso portati ad investire sul proprio capitale umano e non raramente capita che a un commesso che si sia distinto negli anni per particolare capacità e per le sue doti brillanti sia proposto di intraprendere una formazione professionale per diventare store manager.

Anche al di fuori delle aziende infine non mancano i corsi specifici per diventare store manager offerti da numereosi istituti come la Luis, il Polimoda di Firenze o l'Ifoa.