Offri o cerchi lavoro? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





ventilazione del tetto
ventilazione del tetto

Lavori nell'edilizia: mantenere la corretta ventilazione del proprio tetto

Per mantenere la struttura di una casa avete bisogno di un tetto che funzioni ai più alti livelli possibili e duri molto a lungo, senza un sistema di ventilazione adeguato è impossibile raggiungere tale obiettivo. Il proprietario di una casa, dovrebbe prestare molta attenzione sulla manutenzione del proprio tetto per non ritrovarsi disperato quando le sue condizioni sono talmente gravi da richiederne la sostituzione.

Il tetto può tranquillamente essere considerato l'elemento più importante in termini di protezione della casa, esso fa da scudo a neve, grandine, vento, temperature molto alte o caldissime, polvere e altro e merita di essere messo nelle condizioni migliori per svolgere tale compito.

Il sistema di ventilazione del tetto è importantissimo

Il sistema di ventilazione del tetto è importantissimo e aggiungerà il 25% di durata in più rispetto a un tetto non ben ventilato, tale sistema è fondamentale per permettere all'aria calda di uscire anziché stagnare all'interno e cuocere dal sotto le tegole e gli elementi rendendo la copertura molto fragile.
Un tetto con una guaina resistente, contribuirà a estendere la vita di un tetto rendendolo molto solido e impermeabilizzato evitando così che accumuli di neve lo rompano.

La scelta del sistema di ventilazione va fatta secondo la formula e il materiale di cui il tetto strutturato, bisogna calcolare il numero di aperture e decidere quale tipo sarà il più funzionale tra prese d'aria aperte, turbine o altri sistemi elettronici più elaborati.
Il giusto equilibrio permetterà uno scambio d'aria e quindi una corretta ventilazione, in una soffitta le temperature possono toccare anche i 65° e gli oggetti all'interno si possono rovinare enormemente.

La condensa della doccia lavatrice, asciugatrice o il calore generato da altri elettrodomestici quando danno sfogo in soffitta creano un'aria viziata che genera virus e batteri i quali, non esiteranno ad entrare nella vostro appartamento la prima volta che qualcuno apre la porta per entrare in solaio.
Anche l'umidità costituisce un grosso problema quando sale in soffitta senza ventilazione creando effetti nocivi alla salute, senza contare le bollette di riscaldamento o raffreddamento certamente salate quando la ventilazione è scarsa o inesistente.

Il motivo di questo è causato dai condotti in metallo dell'aria che si contraggono ed espandono quando le temperature raggiungono il culmine lasciando entrare aria fredda calda nella soffitta senza che questa raggiunga il vostro appartamento. Quando il metallo tocca l'umidità, si riempie di ruggine, un tetto è fatto di chiodi e viti e inevitabilmente, quando trascurato, si riempirà di ferrame arrugginiti che indebolirà la copertura e tenderà a cadere a pezzi.

Un esperto può consigliare il miglior sistema di ventilazione del tetto

Un esperto in coperture può consigliarvi su quale sia il miglior sistema di ventilazione per il vostro tetto, questo diventa particolarmente importante quando la copertura va sostituita e contemporaneamente si creerà il sistema di ventilazione.
Naturalmente come qualsiasi elemento di una casa, anche la ventilazione richiede una manutenzione periodica in modo da mantenerla efficace, per esempio il sistema potrebbe aver bisogno di una calibrazione oppure di pulire i tubi e le ventole bloccati da depositi di polvere o nidi impedendo il flusso di aria.
Una corretta ventilazione di un tetto, non solo aumenta la vita alla vostra copertura ma anche all'edificio sottostante che sta proteggendo.