Offri o cerchi lavoro? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





trovare lavoro
trovare lavoro

StartOf Service dopo aver conquistato la Francia ed i fondatori di BlaBlaCar arriva anche in Italia!

Approda in Italia Star Of Service, il nuovo portale pensato ed ideato per mettere in contatto professionisti di ogni genere con chi allo stesso tempo cerca un professionista per un qualsiasi tipo di lavoro, dal Giardiniere, il DJ ed il Fotografo, fino all’Interior Design, l’Insegnante d’Inglese, di Yogha o la Babysitter.

Un progetto sicuramente innovativo che nasce solamente pochi anni fa, nel 2012 esattamente, da tre ragazzi di origine francese, Toni Paignant, Maël Leclair e Lucas Lambertinicon, con l’obiettivo di diventare “l’Amazon di questo settore”.  I tre, hanno creato la loro startup proprio tre anni fa e lanciato il sito in lingua francese nel Dicembre del 2013. I primi successi non si sono fatti attendere, tant’è che Toni e compagni sono riusciti a ricevere oltre 400.000€ di finanziamenti, contando tra i finanziatori anche i fondatori di BlaBlaCar (Frédéric Mazzella, Francis Nappez e Damien Grulier).

Dopo aver conquistato già la Francia, ora StarOfService vuole espandersi nel resto del mondo, rendendo disponibili i propri servizi già a molti paesi come l’Inghilterra, il Brasile, la Cina, il Pakistan, l’India, la Russia, la Polonia, la Spagna e da pochi giorni anche l’Italia.

Utilizzarlo StarOfService e trovare lavoro o trovare il miglior professionista per le tue esigenze è molto semplice. Basta registrarsi gratuitamente con pochi click al sito http://www.starofservice.it/ e creare il proprio profilo come professionista o come datore di lavoro e completarlo inserendo alcuni dati. Fatto questo, sarà semplice e veloce poter trovare nuovi clienti o professionisti per il settore di nostro interesse, oppure essere contattati da chi vuole offrirvi un impiego o proporsi per un vostro annuncio, a seconda del profilo con cui vi siete registrati.

StarOfService quindi è pensato per essere un nuovo social network dedicato al mondo del lavoro, ma a differenza dell’ormai famosissimo LinkedIn vuole essere più semplice, veloce e soprattutto diretto, nonché vuole aprire le proprie porte ad ogni tipo di professionista o offerta di lavoro.                                                                 

Ci troviamo quindi ad ammirare la nascita di una nuova piattaforma per il web, che essendo solo agli inizi avrà ampi margini di miglioramento e dettagli da sistemare, proprio come fecero qualche anno fa i suoi ormai più noti “cugini” Facebook, Twitter, Instagram e lo stesso LinkedIn, ma che forse in pochissimo tempo potrebbe già riscuotere un grandissimo successo.