Offri o cerchi lavoro? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Siti web turistici
Siti web turistici

Siti web turistici: le 8 caratteristiche indispensabili

Come dovrebbe essere un sito turistico pensato per facilitare le prenotazioni degli utenti e per agevolare il successo di un’azienda del settore.

Prenotare le proprie vacanze sul web è una pratica molto diffusa per i nuovi viaggiatori 3.0. Nella scelta della meta turistica ideale, si registra una nuova inversione di tendenza: gli italiani non si recano più dalle agenzie di viaggi, ma preferiscono rivolgersi ad internet, per trovare offerte vantaggiose comodamente da casa propria. Per questo motivo per un hotel, b&b o casa vacanza, avere un sito web che non sia solo una vetrina statica, ma un vero e proprio portale dove gestire le prenotazioni online è ormai indispensabile. Nella realizzazione del sito internet, sia che vi rivolgiate ad un’agenzia che si occupa di realizzazione siti web a Lecce, Milano o Torino, ecco le 8 caratteristiche che non devono mancare assolutamente per la creazione di un portale di successo nel settore turistico:

  • Filtri di ricerca chiari e ben visibili: la barra di ricerca è uno degli elementi fondamentali per un portale turistico, pertanto deve essere facilmente individuabile e funzionare in modo semplice e veloce;
  • Ricerca predittiva: ovvero che preveda la ricerca dell’utente e suggerisca tramite il completamento automatico nuove idee per trovare ispirazione;
  • Testi accattivanti e ottimizzati SEO, per posizionarsi al meglio sui motori di ricerca;
  • Cura delle immagini: un buon testo descrittivo deve essere supportato da delle immagini di qualità. Esse devono essere realizzate professionalmente, con le giuste ambientazioni e inquadrature, in quanto rappresentano il parametro più importante che conduce il cliente alla prenotazione;
  • Customer reviews: nel sito web è opportuno prevedere uno spazio utile a raccogliere le opinioni dei precedenti clienti. Avere una buona reputazione online ti consentirà di acquisire la fiducia dei tuoi futuri ospiti;
  • Prezzi trasparenti: il prezzo mostrato al cliente deve essere quanto più chiaro possibile, evitando brutte sorprese e surplus inaspettati, dovuti a postille illeggibili a fondo pagina;
  • Integrazione con Google Maps: per un cliente avere un’idea sulla collocazione geografica della struttura è molto importante, pertanto utilizzate le mappe di Google per far conoscere la posizione in modo chiaro e ben definito;
  • Procedura di prenotazione facile e veloce: una volta deciso il proprio acquisto, fornite al cliente una procedura di prenotazione facile e veloce, avendo cura di chiedere tutte le informazioni utili per il soggiorno nel modo più chiaro e semplice possibile.

Trasparenza e usabilità

Un portale orientato al settore turistico, e in generali tutte le piattaforme che permettono l’esecuzione di transazioni economiche, poggiano su due valori irrinunciabili, ovvero trasparenza e semplicità di utilizzo.

L’utente deve sentirsi rassicurato e deve essergli consentito di spostarsi con facilità tra le funzioni e le ricerche del portale. Le tariffe devono essere facilmente individuabili e non devono prevedere aggravi fiscali tra uno step e l’altro del processo di prenotazione senza alcuna specificazione.

Importante, poi, è la gestione funzionale ed efficiente del servizio di assistenza. Oggi esistono diverse modalità per prestare soccorso immediato all’utente: il call centre resta il servizio di più immediata fruibilità ma, sempre più spesso, troviamo portali per vacanze e e-commerce in genere che utilizzano il sistema della chat, che appare sotto forma di popup non appena l’utente accede al portale di proprio interesse.