Offri o cerchi lavoro? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





corsi master
corsi master

Proseguire gli studi: l'importanza del master

Il termine della carriera universitaria non rappresenta necessariamente anche la fine degli studi, soprattutto per i neolaureati più ambiziosi. In questo momento storico caratterizzato dalla crescente difficoltà di trovare un impiego, è auspicabile che i giovani laureati orientino il proprio impegno verso una formazione tecnica più specifica, da poter sfruttare all'interno di un'azienda.

Il tipo di preparazione richiesta al momento dalle imprese è proprio quella che interessa le principali aree gestionali di un'azienda: amministrativa, finanziaria ed economica. Se avete appena conseguito una laurea in economia e finanza, il consiglio è quello di proseguire gli studi, allo scopo di approfondire le vostre conoscenze portandole su un piano tecnico e decisamente più avanzato. La continuazione del percorso formativo è molto importante ai fini della carriera lavorativa, perché renderà le vostre competenze importanti per le aziende, aumentando le probabilità di ottenere un lavoro futuro.

Se desiderate acquisire una formazione che vi offra degli sbocchi lavorativi concreti, il consiglio è di frequentare un master, ovvero un corso specifico e di alta qualità, che ha lo scopo di fornirvi la preparazione necessaria ad introdurvi nel mondo del lavoro in relazione alle competenze didattiche che avete acquisito all'università. A tale riguardo è necessario che il master in questione sia in linea con il percorso di studio terminato con la laurea.

Uno dei corsi di laurea attualmente più frequentati è quello in economia e finanza, che conduce verso la carriera manageriale e gestionale nelle aziende. In questo caso, al termine degli studi universitari, sarà opportuno decidere se orientarsi verso un'area aziendale tecnica, oppure verso la gestione delle risorse umane. Se pensate di avere delle attitudini verso le materie umanistiche e vi piace l'idea di lavorare a contatto con le persone, selezionando e valutando il personale, il corso post laurea ideale è il master in gestione del personale, come quello proposto da Meliusform, una Business School che vi offrirà valide prospettive formative.

Se invece avete sviluppato delle abilità tecniche, potete orientarvi verso la scelta di un master in finanza, che vi consentirà di completare al meglio la vostra formazione professionale. Nella giungla dei corsi post laurea, può essere difficoltoso per uno studente orientarsi verso il master giusto; per aiutarvi nella scelta, valutiamo di seguito gli aspetti fondamentali di entrambi i master.

Master in gestione del personale

Il master in gestione del personale è finalizzato a soddisfare le esigenze formative di coloro che desiderano ampliare le proprie competenze nell'ambito della gestione delle risorse umane. Gli argomenti trattati nel corso riguardano gli aspetti aziendali relativi alla selezione, lo sviluppo e alla formazione del personale, ma anche tutti gli aspetti giuridici e amministrativi interni ad un'azienda, come le retribuzioni e la contrattualistica. Il principio del lavoro di gestione del personale è quello di considerare il personale come una vera risorsa all'interno dell'azienda, spendibile per il miglioramento generale delle attività aziendali.

Il master in gestione delle risorse umane di Meliusform è costituito da un vasto programma di studio incentrato principalmente sulle esperienze dirette dei docenti nell'ambito del management aziendale. Il programma è composto inoltre da esercitazioni pratiche, attraverso le quali i corsisti apprenderanno le strategie operative da spendere immediatamente all'interno dell'ambito aziendale. Al termine del corso, il profilo che ne deriverà sarà quello di un esperto in selezione, valutazione, organizzazione e formazione del personale, con capacità di individuazione e valorizzazione dei talenti.

Master in finanza: obiettivi professionali

I principali ruoli di responsabilità all'interno di un'azienda sono rappresentati da coloro che possiedono le capacità tecniche tali da saper gestire le difficoltà in maniera operativa. Le difficoltà economiche delle aziende in questo momento storico sfavorevole, hanno portato alla sensibilizzazione del concetto di formazione operativa, in relazione alla gestione delle problematiche aziendali. È proprio per questa ragione che oggi le aziende richiedono personale altamente qualificato ed istruito attraverso metodi didattici basati sull'esperienza pratica.

Lo scopo del master in finanza è proprio quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per fronteggiare le questioni interne di un'azienda, minimizzando la perdita di tempo nei processi decisionali. Quello che occorre per una gestione aziendale migliore è una figura manageriale esperta che sappia guidare l'impresa verso la risoluzione di qualsiasi problema.

Da questi obiettivi emerge l'importanza del master come unico mezzo formativo in grado di fornire una preparazione tecnico/operativa finalizzata alla gestione dei principali ruoli di responsabilità all'interno di un'azienda.

Per questa ragione è importante scegliere intelligentemente il giusto master, che dia agli studenti la possibilità di acquisire tali conoscenze attraverso le esercitazioni pratiche, basate più sull'esperienza diretta che sulla teoria. Prima di scegliere il master che ritenete sia migliore per le vostre esigenze, controllate dunque i contenuti del programma offerto dal corso, in modo da verificare l'eventuale presenza di esercitazioni, indice della qualità didattica del master.